Un poco di pazienza per il palinsesto

C’era una volta il palinsesto, direte voi. Ci sarà il palinsesto vi diciamo noi. Già, fare un palinsesto non si impega 15 minuti ma settimane. Per noi la difficoltà è anche maggiore perchè non sappiamo cosa abbiamo in archivio e cosa ci arriverà dalla sede di Milano dove stanno spedendo i materiali di nuovo a Lucca. Perchè dovete sapere che in tutti questi passaggi, il materiale che nessuno ha mai catalogato, e perciò ci aspettiamo che non sia nemmeno completo, deve tornare a casa.

Quindi dateci un po di tempo per prepararci, mettere le scrivanie nelle stanze, aprire gli scatoloni, mettere sugli scaffali il materiale e intando fare un elenco. Poi va preso tutto, digitalizzato, archiviato su database per l’emissione per poterlo trasmettere.

Un lavoro abbastanza lungo a cui ci vorrà del tempo per fare le cose per bene.